giu 5, 2010

scritto da vectorfly | 20 Commenti | visite: 33.830

Creare un decoro grafico per brochure e flyers

Domenico DB mi ha inviato pochi giorni fa una e-mail chiedendomi come fare a realizzare una decorazione per una brochure simile a questa (il nome del negozio ovviamente è stato censurato):

Per un volantino che comprende anche foto servirà utilizzare Photoshop o Indesign, ma ovviamente possiamo realizzare la parte grafica in Illustrator ed esportare il nostro lavoro in uno di questi 2 programmi.

Impostiamo un nuovo documento della grandezza che ci occorre (in genere A4 o A3), essendo un immagine che andrà stampata scegliamo  Profilo nuovo documento > CMYK base.

Iniziamo a realizzare l’elemento arancione. Con il pennino disegniamo una forma curva, volendo possiamo usare lo strumento Arrotonda per renderla più rotondeggiante:

Adesso aggiungiamo un pò di sfumature all’interno dell’oggetto: clicchiamo su Trama e clicchiamo su alcuni punti all’interno della figura.

Selezioniamo i punti su cui vogliamo agire (possiamo selezionarne una parte usando lo strumento Lazo oppure selezionarli uno ad uno cliccando con la freccia bianca sui punti e poi tenendo premuto Shift per selezionare un altro punto). Lavoriamo su una parte alla volta, selezionando dei punti e cliccando sul colore che vogliamo dare (se non vedete la palette dei colori andate su Finestra>Colore), spostandoci sulla palette dei colori verso i toni più chiari o scuri di quel colore in modo che il risultato finale sia più armonico.

Per dare un effetto “rilievo” è importante che i bordi siano più scuri e al centro della figura ci sia invece un colore molto chiaro, tendente al bianco:

Per creare la linea tratteggiata: creiamo un nuovo livello, disegniamo una curva con il pennino, poi andiamo in Finestra>Traccia. Aumentiamo lo spessore e clicchiamo su Linea tratteggiata: nelle caselline scriviamo i valori che vogliamo dare ai trattini (ossia la grandezza e la distanza tra un trattino e l’altro)

Portiamo la linea tratteggiata sopra l’oggetto arancione e con la gomma cancelliamo le parti a cui vogliamo dare l’impressione che “passano sotto” l’oggetto:

Disegniamo un altra curva. In Adobe CS5 è stata introdotta una nuova funzione che permette di regolare lo spessore della traccia in ogni punto, se però avete la CS4 o precedenti dovrete farlo manualmente. Un modo per ottenere questo effetto è disegnare la curva con un pennello che cambia spessore nelle curve (anche molti pennelli calligrafici già presenti in Illustrator danno questo effetto)

Poi selezionate la curva ed andate su Oggetto>Espandi, in questo modo si crea una figura che potete modificare con la freccia bianca trascinando i punti per renderla più spessa in alcuni punti:

Vediamo adesso come creare l’effetto di torsione su delle curve parallele. Posizionati su un nuovo che porterai sotto i precedenti e disegna con il pennino 2 curve che si incontrano in 2 o 3 punti, dai alle curve uno spessore basso (io ho usato 0,5)

Vai in Oggetto>Fusione>Opzioni fusione. Scegli “Passaggi specificati” e scrivi il numero di passaggi, più il numero è alto e più aumentano le linee che si formeranno:

Seleziona con la freccia nera le 2 curve e vai su Oggetto>Fusione>Crea…et voilà! La cosa fantastica è che anche dopo aver creato la fusione puoi selezionare con la freccia bianca e spostare i punti per ottenere esattamente l’effetto che ti serve.

Per realizzare lo sfondo: crea un nuovo livello che porterai sotto. Disegna un rettangolo e riempilo con una sfumatura che va dal bianco al nero (nota: in realtà puoi provare a creare una sfumatura direttamente con il colore che vuoi dare allo sfondo, ma mi è stato segnalato che sulla versione portable di Illustrator e nella CS2 andando avanti con i passaggi si possono creare effetti indesiderati, puoi comunque provare in questo modo).

Seleziona il rettangolo e vai su Effetto>Effetto pixel>Colore mezzetinte. Imposta per tutti i canali il valore 0, e imposta il valore del raggio, da questo valore dipende la grandezza dei cerchietti che si formeranno, io ho usato 30.

Otterrai un effetto di cerchietti che diventano man mano più piccoli :

Se vuoi cambiare colore clicca sulla sfumatura e poi sui cursori per cambiare colore:

Nonostante hai dato una sfumatura il colore rimane comunque piatto, per capire come dargli un effetto di dissolvenza, facendo passare i cerchietti da un colore quasi trasparente a uno più acceso guarda il mio Tuturial sull’effetto riflesso. Ovviamente in questo caso la sfumatura non dovrà andare dall’alto verso il basso, ma da destra verso sinistra.

Questo è il risultato finale. Ovviamente puoi utilizzare le tecniche viste nel Tutorial anche per creare Folder, Flyers, decorazioni per il web, biglietti da visita e sfondi.


Ti consiglio..

  1. Non avevo mai imparato così tante cose in un unico tutorial…che dire sei bravissima! Grazie!

  2. Luigi Castaldo dice:

    Io ho Cs3 portable edition e mi è venuto bene anche impostando la sfumatura direttamente in arancione. Comunque complimenti interessantissimo tutorial

  3. Che bello e utile anche questo tutorial. Per chi è come me alle prime armi con illustrator sei una maestra davvero in gamba. Le tue spiegazioni sono molto precise e chiare.

    Ti consiglio sempre di mettere i tuoi lavori di grafica o foto sul sito che ti avevo consigliato dove ne riusciresti a venderne sicuramente un bel pò:

    http://www.dreamstime.com/register-resi1414746

    Lì secondo me i tuoi lavori sarebbero molto apprezzati. Spero presto anche io di mettere qualcosa di vettoriale.
    Brava!

  4. Ma daaaaai! O_O l’avessi scoperto prima questo tutorial xD la texture che hai messo come sfondo me la ero creata tutta a mano e potevo farlo in due secondi! Badilatemi! x3

  5. Complimenti bel tutorial mi hai insegnato un paio di cose importanti!!!CIAO

  6. ciao, solo per chiederti una cosa, ho provato con cs5 a fare il retino di sfondo a pallini ma me li fa tutti uguali….help help heheh hai una soluzione per caso?
    grazie e complimenti sito molto utile per le mie esercitazioni da novellino

  7. davvero complimenti per il tutorial.. grazie mille!!

  8. ciao!il tuo sito è utilissimo!complimenti!Posso chiederti pero’ una cosa che non riesco a capire?ho la versione inglese di cs4 e nn riesco a trovare i comandi Oggetto>Fusione>Opzioni fusione per fare i “Passaggi specificati”…è sotto options??nn trovo nulla di simile:( ti ringrazio!

Lascia un Commento.